Valigia abbandonata in piazza Tre Martiri, scatta l'allarme bomba

I carabinieri hanno messo in sicurezza la zona impendendo il transito ai passanti, gli accertamenti hanno escluso il peggio

Notte agitata nel cuore del centro storico di Rimini a causa di una valigia sospetta che, abbandonata in piazza Tre Martiri, ha fatto scattare l'allarme bomba. La segnalazione è arrivata verso la mezzanotte e, sul posto, sono accorse le pattuglie dei carabinieri che hanno isolato la zona a ridosso dell'asola degli scavi archeologici dove era stato lasciato un trolley. L'accesso ai pedoni è stato impedito e, nel frattempo, sono iniziati i controlli per scongiurare il peggio. I carabinieri hanno quindi ispezionato a ritroso le immagini delle telecamere a circuito chiuso che sorvegliano la piazza fino a quando, dai fotogrammi, è risultato evidente che la valigia era stata dimenticata da un turista ed è stato così dichiarato il cessato allarme.

carabinieri allarme bomba piazza tre martiri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento