rotate-mobile
Cronaca

Vandali danno fuoco alla casetta dei libri, lo sgomento dell'associazione

La Little Free Library installata nei mesi scorsi a Rivabella di Rimini era un punto per poter scambiare gratuitamente i volumi

Vandali in azione, nella notte tra domenica e lunedì, a Rivabella dove ad essere stata presa di mira è stata la Little Free Library realizzata dall'associazione Sarà. La casetta, realizzata alcuni mesi fa, veniva utilizzata per lo scambio dei libri e fa parte di un progetto culturale che si è diffuso in tutto il mondo. Una sorta di microbiblioteca dove è possibile prelevare e depositare i volumi per favorire la lettura e che, a Rimini, è presente a Torre Pedrera, in via Gibuti, di fronte alla scuola elementare Carla Ronci; a San Salvatore in via San Salvatore, davanti alla Scuola Primaria; a Miramare in viale Parigi, davanti alla scuola media A. Di Duccio e a Rivabella, in piazzale Adamello, di fronte al Bagno 6. Proprio quest'ultima è stata data alle fiamme distruggendo anche i libri che conteneva. "I libri non si bruciano - commentano dall'associazione. - E la cultura, la condivisione, l’entusiasmo delle persone avranno sempre la meglio. Ci impegneremo a ricostruire la Little Free Library di Rivabella bruciata nella notte insieme al gruppo Ci.vi.vo, al Comune di Rimini ed alla Biblioteca Gambalunga. #saràunabellastoria, ci potete contare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali danno fuoco alla casetta dei libri, lo sgomento dell'associazione

RiminiToday è in caricamento