Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca San Giuliano / Viale Tiberio

Vandali nel cantiere del ponte di Tiberio, il Comune presenta denuncia

Ennesimo raid nella zona interessata dai lavori, da luglio è la terza volta che gli ignoti entrano in azione

E’ stato oggetto di atti vandalici il cantiere con cui il Comune di Rimini sta realizzando l’intervento di riqualificazione Tiberio 4 – Porto antico. Nella notte tra giovedì e venerdì ignoti si sono introdotti nell’area recintata all’altezza della banchina portuale lato Pirinela e questa mattina, alla riapertura del cantiere, gli operai della ditta esecutrice hanno constatato che sono stati asportati, previo smontaggio, alcuni componenti del ponteggio e la rete ombreggiante di rivestimento. Quello di quest’oggi è solo l’ultimo degli episodi che sono accaduti nel mese di luglio, quando furono rimossi gli elementi di protezione ai fori su via Bastioni con l'apposizione di striscioni con ingiurie, e in agosto
quando è stata abbattuta una recinzione di cantiere e rimossa la protezione dell'alloggio della targa lapidea. Nel mese di settembre poi era stata sottratta una segnalatica di divieto. Fatti che hanno convinto l’amministrazione comunale nella decisione di sporgere denuncia contro ignoti nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali nel cantiere del ponte di Tiberio, il Comune presenta denuncia

RiminiToday è in caricamento