Cronaca Via Torino

Vandali nella notte di Halloween: danneggiati stabilimenti balneari e arredi urbani

Presa di mira la zona di viale Torino a Riccione, carabinieri al lavoro per identificare gli autori del raid

Paratie frangi vendto divelte, porte delle cabine sfondate, vetri in frantumi e arredi urbani devastati. Un raid vandalico in piena regola quello che, nella notte di Halloween, ha visto finire nel mirino dei soliti idioti la zona di viale Torino a Riccione. Praticamente tutti gli stabilimenti balneari, fino al confine con Misano, hanno registrato dei danneggiamenti. Solo nella mattinata di domenica, quando i primi passanti hanno notato la devastazione, è scattato l'allarme coi bagnini che si sono precipitati in spiaggia per la conta dei danni che ad una prima impressione sarebbero ingenti. Il tam tram tra gli operatori dell'arenile si è presto diffuso coi titolari degli stabilimenti che, una volta arrivati sull'arenile, non hanno potuto far altro che constatare i danneggiamenti e mettersi al lavoro per riparare i più gravi. Allo stesso tempo è scattata la segnalazione ai carabiieri di Riccione che, oltre ad effettuare un sopralluogo, hanno iniziato le indagini per cercare di individuare gli autori del raid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali nella notte di Halloween: danneggiati stabilimenti balneari e arredi urbani

RiminiToday è in caricamento