rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Lagomaggio

Vandalizzati con frasi choc i totem del Tour de France. "Sportivi vaxati per essere ammazzati"

Le frasi sono piuttosto forti. Qualcuno ha scritto sul lungomare di Rimini: “Sportivi Vaxati per essere ammazzati”. E ancora, il Tour de France “complice di vaxgenocidio”

Era stato allestito anche un piccolo corner, con tanto di panchina, a misura di selfie. Proprio dove, sul lungomare di Rimini, verrà realizzato il traguardo per l’arrivo della prima tappa del Tour de France Firenze-Rimini in agenda per sabato 29 giugno. Ma i totem dedicati al Tour sono stati praticamente del tutto vandalizzati: ed è stata quasi certamente un’azione premeditata, non una goliardata da ragazzini. Dato che oltre alle scritte, sono stati apposti sui cartelli una lunga serie di articoli tutti attinenti allo stesso tema, selezionati, stampati e poi incollati.

Vandalizzati i totem sul traguardo dove arriverà il Tour de France

Le frasi sono piuttosto forti. Si legge sul lungomare di Rimini: “Sportivi Vaxati per essere ammazzati”. E ancora il Tour de France “complice di vaxgenocidio”. Ma non è finita: “Per far sport ricattati e ora col vax morti o malati”. Gli articoli riportati sono invece di varie testate, titoli legati a malori o decessi che hanno coinvolto nel tempo diversi atleti principalmente del ciclismo ma non solo. Su tutti i totem compare il simbolo della W in rosso cerchiata. Con una veloce ricerca su Internet si può apprendere che si tratta del simbolo, divenuto in tutto e per tutto, identificativo di alcuni gruppi no vax e no green pass, persone che sono convinte come nel Paese e su scala internazionale sia stata innescata una dittatura sanitaria.

Quella che sembra una doppia W in realtà sarebbe, secondo una ricerca, la rappresentazione grafica di quattro “V” le quali a loro volta sarebbero l’acronimo di una citazione che rappresenta il concetto di ricerca di verità. Qualcuno sostiene infatti che le quattro V sintetizzino graficamente la frase latina “Vi veri universum vivus vici”, vale a dire “con la forza della verità, vivendo, ho conquistato l’universo”. Diverse le fonti di tale citazione divenuta, forse, nota al grande pubblico attraverso una scena del film “V for Vendetta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzati con frasi choc i totem del Tour de France. "Sportivi vaxati per essere ammazzati"

RiminiToday è in caricamento