menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vende ripetutamente alcolici ai minori, arriva la stangata per il minimarket

Il Questore di Rimini ha firmato il provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni all'attività di Marina Centro

Il Questore di Rimini ha firmato il provvedimento che, a partire da lunedì, impone la chiusura a un minimarket di Marina Centro che più volte è stato sorpreso a vendere alcolici ai minorenni. In diverse occasioni il personale della Polizia Municipale ha sorpreso l'attività, intestata a un cittadino del Bangladesh, violare le normative in materia di bevande alcoliche. In particolare, secondo gli accertamenti degli agenti, nelle ore serali e in piena notte. Per il titolare non è la prima volta tanto che, nel 2017, nei sui confronti era stato emesso un provvedimento analogo in quanto sorpreso in flagranza a vendere alcol a un 15enne e a un 16enne. Quest'anno, nel tentativo di eludere i controlli, il bengalese aveva utilizzato lo stratagemma di svuotare le bottigliette d'acqua minerale per poi travasare al loro interno della vodka e venderle ai minorenni. Vista la situazione, la Questura npn ha potuto far altro che applicare l'articolo 100 del Tulps e sospendere la licenza per 15 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Disabile falciata mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali

  • Incidenti stradali

    Incidente in autostrada, traffico bloccato e pesanti ripercussioni sulla viabilità

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento