Vende dvd porno in spiaggia, catturato abusivo hard

Bancarella hard in spiaggia. Un giovane senegalese è stato arrestato dagli agenti della Squadra Nautica della Questura di Rimini con l’accusa di lesioni, oltraggio a pubblico ufficiale e contraffazione

Bancarella hard in spiaggia. Un giovane senegalese è stato arrestato dagli agenti della Squadra Nautica della Questura di Rimini con l’accusa di lesioni, oltraggio a pubblico ufficiale e contraffazione. L’extracomunitario è stato individuato nel corso di uno dei tanti controlli finalizzati a contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale in spiaggia mentre stava cercando di vendere cd e dvd contraffatti dal contenuto pornografico davanti al bagno 117 a Rivazzurra.

GOMITATA ALL'AGENTE - Alla vista dei poliziotti, l’ambulante ha cercato di far perdere le proprie tracce, smarcandosi con una gomitata ad uno degli agenti. Il senegalese, nonostante la grossa stazza, è stato placcato dal collega dell’agente aggredito. Complessivamente sono stati sequestrati circa 1.500 articoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento