Venditore di "fumo" in manette, arrestato in flagranza dai carabinieri

Fermato all'alba per un controllo, sia nelle tasche che nella sua abitazione è stato trovato dell'hashish

I carabinieri della Stazione di Bellaria, all'alba di lunedì, hanno arrestato in flagranza un 32enne originario di Novara ma residente in città con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L'uomo è stato dapprima fermato in via Ennio, dove si aggirava con fare sospetto, e dalla sua perqusizione sono spuntate 3 dosi di hashish. Un ulteriore controllo nella sua abitazione ha poi permesso ai carabinieri di sequestrare altri 70 grammi della stessa sostenza. Processato per direttissima lunedì mattina, il giudice ha convalidato il fermo del 32enne e disposto il divieto di dimora nella provincia di Rimini fino alla prossima udienza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento