Vendono alcolici ai minorenni, scatta il cartellino giallo per 4 minimarket

I titolari, individuati dal personale della Divisione Amministrativa della polizia di Stato, sono stati diffidati

Cartellino giallo per 4 minimarket riminesi i cui titolari sono stati scoperti, dal personale della Divisione Amministrativa della polizia di Stato, a vendere alcolici a dei minorenni. I ragazzini, tutti sopra i 16 anni, avevano fatto il pieno di liquori quando sono stati fermati dagli agenti che sono poi risaliti ai venditori. I proprietari dei negozi, oltre a dover pagare un'ammendo, sono stati quindi diffidati dal proseguire le vendite di alcolici ai minorenni e, in caso di recidiva, si vedranno sospendere la licenza sulla base dell'articolo 100 del Tulps.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento