rotate-mobile
Cronaca

Il vento scaraventa grossi rami contro il treno Ravenna-Rimini: spavento tra i passeggeri, un ferito

Tanto spavento, ma per fortuna nessuna grave conseguenza, per i passeggeri a bordo del treno regionale che nella tratta Ravenna-Rimini è stato colpito da alcuni rami divelti dal forte vento

Tanto spavento, ma per fortuna nessuna grave conseguenza, per i passeggeri a bordo del treno regionale che nella tratta Ravenna-Rimini è stato colpito da alcuni rami divelti dal forte vento che ha sferzato la Romagna questa mattina, martedì 25 luglio. All'altezza della pineta in zona parco Primo Maggio i rami si sono staccati ed hanno colpito il convoglio, causando danni ai vagoni e costringendo il macchinista a fermarsi alla stazione immediatamente successiva, quella di Savio. La notizia è riportata da RavennaToday.

Il treno, composto da 5 vagoni, ha subito alcuni danni alla carrozzeria e ai finestrini. Una cinquantina le persone a bordo, fortunatamente un solo ferito che è stato medicato sul posto e ha poi rifiutato il trasporto in ospedale.

I passeggeri sono stati supportati dal personale delle Ferrovie dello Stato e dalla Polfer: con mezzi alternativi sono stati portati alle stazioni successive dove hanno potuto riprendere il viaggio. In azione il personale delle Ferrovie per sistemare il treno danneggiato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vento scaraventa grossi rami contro il treno Ravenna-Rimini: spavento tra i passeggeri, un ferito

RiminiToday è in caricamento