menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anniversario di Anita Garibaldi, le iniziative del Gruppo Pd

Firmata anche dal consigliete verucchiese Giorgio Pruccoli la risoluzione per le iniziative dedicate alla protagonista del Risorgimento

Tra due anni, nel 2021, ricorreranno i 200 anni dalla nascita di Anita Garibaldi, moglie di Giuseppe Garibaldi, nata il 30 agosto 1821 a Laguna, in Brasile. Una figura storica di enorme importanza perché visse da protagonista, al fianco di Giuseppe Garibaldi, l’epopea del Risorgimento italiano. “Con la risoluzione che ho firmato insieme a diversi colleghi del Gruppo Pd – ricorda il Consigliere Pd Giorgio Pruccoli - faccio mia la richiesta di attivazione della Giunta affinché vengano valorizzate, promosse e messe a sistema nella nostra Regione le iniziative culturali che verranno presentate in occasione del 200esimo anniversario dalla nascita di Anita Garibaldi.”

“Tra le tante iniziative che ci sono e potranno esserci inerenti la figura di Anita Garibaldi – continua Pruccoli – credo vada sottolineato quello del“Museo e Biblioteca Renzi” del Comune di Borghi. Con il progetto “Una rosa per Anita” ci si propone proprio di divulgare e valorizzare in Italia e nel mondo l’immagine di questa straordinaria figura femminile. Un progetto che se adeguatamente supportato, può rappresentare un momento importante per le future celebrazioni, creando anche ricadute positive in ambito culturale, storico, turistico ed enogastronomico.” “La risoluzione – conclude Pruccoli - si propone di promuovere una forma di gemellaggio tra la Regione Emilia-Romagna e Laguna, il Paese natale di Anita, con iniziative specifiche che coinvolgano tutti i territori nei quali Anita Garibaldi è stata nel corso della sua vita.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Pizza integrale in padella da preparare a casa

Alimentazione

I 10 food trend del 2021, più attenzione a salute e ambiente

social

Ricette con uova, 4 idee creative da gustare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento