rotate-mobile
Cronaca Verucchio

Parchi riqualificati con aree pic-nic, scalinate e staccionate. Un maxi restyling da 500 mila euro

L’intervento prevede inoltre una pulizia completa del terreno e dell’ex osservatorio e interventi di ripulitura alle alberature così da liberare la vista panoramica sulla vallata

Nel maxi piano di restyling e riqualificazione delle aree verdi e dei parchi del territorio da quasi mezzo milione di euro, è entrato nel vivo l’intervento al Monte Ugone di Verucchio. Opera che rientra nella tranche da 60.000 euro con il Parco Borsalino e il Parco della Galleria affidato alla Ditta Pazzini che si è già occupata anche del primoa. Altri 60.000 euro sono poi destinati al Parco delle Selve e un totale di 340.000 in più tranche al Parco Marecchia.

Tornando al Monte Ugone, si parte dalla realizzazione di una vera gradinata che renda dolce l’accesso all’area con 13 gradini in pietra di Verucchio e mattoncino in corso d’opera, mentre è già stata sistemata e dove necessario sostituita la staccionata che accompagna l’intero spazio. L’intervento prevede inoltre una pulizia completa del terreno e dell’ex osservatorio e interventi di ripulitura alle alberature così da liberare nuovamente la vista panoramica sulla vallata.

“Un intervento propedeutico a una piena fruibilità di un Parco dotato di tavolini e aree di sosta e in una posizione invidiabile, centrale ma defilata e quindi ideale anche per momenti di raccoglimento nella natura: è infatti nostra intenzione farne il Giardino Gentile di quello che è il primo Comune Gentile dell’Emilia Romagna” commenta la sindaca Stefania Sabba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parchi riqualificati con aree pic-nic, scalinate e staccionate. Un maxi restyling da 500 mila euro

RiminiToday è in caricamento