rotate-mobile
Cronaca Verucchio

Verucchio premia i lettori più fedeli, nel 2022 raggiunti numeri record

Un momento di festa solitamente accompagnato dall’arrivo della Befana nella struttura ospitata dal Centro Civico che in tempi di Covid non è stato possibile riproporre con le tradizionali modalità

Alla Biblioteca Don Milani di Villa Verucchio, da 12 anni a questa parte l’Epifania diventa l’occasione per tirare le somme sull’anno appena concluso e insignire i lettori più voraci e fedeli. Un momento di festa solitamente accompagnato dall’arrivo della Befana nella struttura ospitata dal Centro Civico che in tempi di Covid non è stato possibile riproporre con le tradizionali modalità. Per riuscire comunque a celebrare la ricorrenza, con tanto di oramai tradizionale premiazione a cura dell’assessora alla cultura Linda Piva, la direttrice Lisetta Bernardi ha però organizzato per la sterza edizione consecutiva insieme all’amministrazione un’edizione speciale dell’iniziativa La Befana in Biblioteca svoltasi giovedì pomeriggio e aperta solamente ai vincitori e ai loro familiari.
 
Eliminati limitazioni e periodi di chiusura delle Biblioteche, la ‘Don Milani’ nel 2022 ha aperto le sue porte solamente per 268 giorni (54 in più dell’anno precedente) e gli utenti fisici sono stati 11.886 (1.684 in più del 2021), con una media di 45 persone al giorno. Gli iscritti e abilitati hanno raggiunto quota 4482, grazie ai 241 nuovi iscritti (123 della fascia 0-17 anni) degli ultimi 12 mesi, mentre gli utenti attivi sono stati 926 (405 della categoria ragazzi).
 
I vincitori delle classifiche “fedeltà” si sono aggiudicati premi in libri e dvd omaggio, preparati dal personale della Biblioteca. Nelle graduatorie non vengono conteggiati né i DVD né gli ebook scaricati dal catalogo on-line della biblioteca. Nella sezione ragazzi la lettrice più assidua è stata nuovamente Lillà Pedrosi, che ad appena 6 anni ha preso in prestito ben 80 libri bissando il primo posto 2021. La seguono Kevin Del Vecchio, di 11 anni, con 51 libri presi a prestito e ancora una volta Sofia Angelini, che con i suoi 11 anni conferma il terzo gradino del podio con 48 libri letti. Per la categoria adulti per il secondo anno consecutivo si ha un vincitore maschile dopo 10 affermazioni in rosa consecutive! Il primo premio se l’è infatti aggiudicato l’ex responsabile dell’Ufficio Ragioneria del Comune Mario Sapori, davanti alla habituèe Mara Gerosa con 70 (lo scorso anno era arrivata terza) e a Teuta Bushati, con 57 libri letti
 
La classifica dei libri cartacei più prestati dalla biblioteca nel 2022 trova una curiosa conferma al primo posto e recita invece: 1 ex aequo - Cambiare l'acqua ai fiori / Valérie Perrin (per il terzo anno di fila) e Luce della notte/ Ilaria Toti con 16 prestiti; 2 ex aequo – Il testimone chiave (Sarah Savioli) & Figlia della cenere (Ilaria Tuti) - (15 prestiti); 3 - L'acqua del lago non è mai dolce (Giulia Caminito) - (14 prestiti). Per la sezione ragazzi: 1 – Il ladro di foglie / Alice Hemmings (11 prestiti); 2 – Mostrologia: enciclopedia delle creature fantastiche, di Ernest Drake (10 uscite); 3 - Harry Potter e la pietra filosofale di J. K. Rowling (8 prestiti)

I prestiti esterni sono stati 7590 (+1916), così suddivisi: 7181 di libri (più 299 intersistemici) e 110 fumetti. Durante l’anno sono stati acquisiti 741 nuovi libri (561 donati) e 156 dvd (tutti doni). Questo ha portato il patrimonio complessivo a catalogo a 25.193 libri e 1891 dvd per un totale di 27.084 documenti, esclusi monografie superiori, fumetti, enciclopedie e dizionari. Fra le cosiddette iniziative extra si contano infine 14 laboratori didattici gratuiti, 9 incontri con autore, 21 corsi di alfabetizzazione in lingua, computer e smartphone, 23 visite scolastiche (ben 20 in più) e 7 letture ad alta voce nell’ambito del progetto ‘Nati per leggere’ Tutte cifre in grande crescita..
 Gruppo adulti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verucchio premia i lettori più fedeli, nel 2022 raggiunti numeri record

RiminiToday è in caricamento