rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Verucchio

Verucchio tributa il Milite Ignoto con un cippo nell’area verde del Monumento ai Caduti

Il sindaco Stefania Sabba: "Lo abbiamo realizzato con la preziosa collaborazione del Lions Club Ariminus Montefeltro e chiude il cerchio sui tributi nel centenario della traslazione dopo la cittadinanza onoraria conferita a fine luglio”

Dopo la cittadinanza onoraria riconosciutagli in consiglio comunale il 28 luglio e una conferenza ad hoc con il docente universitario Davide Bagnaresi inserita nel programma della Festa della Storia, Verucchio ha chiuso il cerchio dei tributi al Milite Ignoto nel centenario della sua traslazione dedicandogli un monumento nell’area verde d’ingresso al centro storico in cui si trova il Monumento ai Caduti che a sua volta compie 100 anni.
 
“Ringraziamo pubblicamente il Lions Club Ariminus Montefeltro per la sensibilità dimostrata e la collaborazione fattiva a un’iniziativa con cui si intende onorare al meglio il Milite Ignoto e tutto ciò che rappresenta per l’Italia. Grazie anche a una donazione del Club, abbiamo potuto realizzare un cippo, ottenuto con una delle pietre del nostro fiume Marecchia su cui sono stati collocati un elmetto “Adrian” della prima Guerra Mondiale e una targa tributo. Opera che abbiamo inaugurato in occasione della Giornata dei Caduti di tutte le guerre alla presenza delle autorità civili e militari, della Banda Musicale e delle associazioni combattentistiche” commenta il sindaco Stefania Sabba.

253644112_1791017414441247_7713806937438704829_n-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verucchio tributa il Milite Ignoto con un cippo nell’area verde del Monumento ai Caduti

RiminiToday è in caricamento