Verucchio, via alla riapertura totale dei mercati: "Non allentiamo la presa, serve responsabilità"

I mercati saranno nuovamente suddivisi il giovedì in piazza Primo Maggio e il sabato in piazza Europa

Dopo la sospensione disposta per il contrasto alla diffusione del Coronavirus e la riapertura parziale con i banchi dei prodotti agricoli e alimentari, da giovedì 21 maggio Verucchio dispone la riapertura completa dei mercati in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle norme igienico- sanitarie. “Nell’occasione verrà ripristinato il plateatico tradizionale con la canonica assegnazione delle postazioni e i mercati saranno nuovamente suddivisi fra le varie piazze di Villa Verucchio: il giovedì si terrà l’appuntamento di piazza Primo Maggio, con percorso unidirezionale che vede l’accesso da via Casale e l’uscita su via Mondaini, il sabato quello di Piazza Europa, con doppio ingresso e uscita sulla vie Casale e Aldo Moro e uscite anche all’altezza del Centro Civo e verso la via di Mezzo” spiega la sindaca Stefania Sabba, invitando “operatori e utenti a non allentare la presa e a continuare a mantenere i comportamenti responsabili con cui la comunità ha contribuito a contenere il contagio da Covid-19”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vademecum

Queste le regole con cui si svolgeranno i vari mercati: transennamento dei banchi e dell'intera piazza sul fronte e sul retro con bandella rossa e bianca a costituire i percorsi unidirezionali; distanziamento dei banchi di almeno tre metri. Obbligo di guanti e mascherine sia per gli operatori economici che per i clienti, che dovranno mantenere il distanziamento interpersonale di almeno un metro. I commercianti dovranno servire i clienti scegliendo la merce (non è consentito il self-service) e provvedere alla frequente pulizia dei banchi e alla sanificazione prima di servire ciascun cliente o dopo aver toccato i prodotti. In caso di vendita di capi di abbigliamento saranno infine messi a disposizione della clientela guanti monouso per scegliere in autonomia, toccandola, la merce. Gli orari di vendita restano quelli consueti, dalle 7.30 alle 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento