Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Rivazzurra / Via Raffaele Conforti

Via Conforti, passi avanti verso il progetto definitivo: lavori in primavera

"E' stato anche grazie alle sollecitazioni e alle richieste dei consiglieri comunali che negli anni si sono succeduti, che siamo arrivati alla definizione del problema", spiega Biagini

FOTO DI REPERTORIO

Con l’approvazione del progetto definitivo, compie un passo avanti la sistemazione Via Conforti. Un atto che insieme alla dichiarazione di pubblica utilità dei lavori traguarda la sistemazione di una strada come via Conforti che rappresenta l’unico collegamento tra Alba Adriatica e la zona di via Adimari, ma che, seppur aperta al traffico da lungo tempo, continua attualmente a insistere su proprietà privata e per questo a essere dotata ancora di una pavimentazione sterrata.

Con l’approvazione del progetto definitivo da parte della Giunta, diventa possibile avviare l’ultima fase della procedura di esproprio per l’acquisizione delle aree necessarie all’allargamento del tratto terminale della via che consentirà di portare la larghezza stradale a circa 7 metri oltre alla realizzazione di un nuovo marciapiede lato mare. L’avvio effettivo dei lavori è programmato col completamento dell’iter espropriativo previsto per la prossima primavera.

“Con questo passaggio formale – ha detto l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Biagini – riusciamo finalmente a dar risposta a un’esigenza fortemente sentita dai cittadini e alle problematiche di un luogo, come via Conforti, che per tanti anni ha rappresentato un vero e proprio “buco nero” dovuto a questioni legate a contenziosi tra privati. Ed è stato anche grazie alle sollecitazioni e alle richieste dei consiglieri comunali che negli anni si sono succeduti, che siamo arrivati alla definizione del problema.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Conforti, passi avanti verso il progetto definitivo: lavori in primavera

RiminiToday è in caricamento