menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via libera alla ristrutturazione del Nuovo Spazio Tondelli

Un'operazione che riporterà il teatro dopo 30 anni nel cuore storico di viale Ceccarini

Approvato dalla Giunta del Comune di Riccione il progetto esecutivo (primo stralcio) della ristrutturazione edilizia e allestimento urbano del Nuovo Spazio Tondelli. I lavori per il primo stralcio hanno un investimento complessivo di 600 mila euro e riguardano le opere in muratura. Come da progetto presentato pubblicamente lo scorso ottobre, il nuovo Spazio Tondelli sarà un edificio poliedrico e contemporaneo pronto ad accogliere arti sceniche di più tipi: prosa, danza, concerti, performance. Il progetto cuce questa rinnovata “casa delle arti” alla città, con un intervento di rigenerazione urbana che collega interno ed esterno, aprendo il nuovo teatro su viale Ceccarini. Un’area all’aperto e un foyer con bistrot fungono da accesso a uno spazio potenzialmente continuo ma scomponibile in più ambienti, ciascuno utilizzabile come luogo di rappresentazione. La platea, racchiusa come in un guscio al fondo del teatro, posta su un solaio inclinato, potrà accogliere da 300 a 405 spettatori, grazie a due settori da 150 posti ciascuno e ad altre 105 sedute mobili, posizionabili all’occorrenza sulla scena. L’estensione della sala è di 16 metri, l’inclinazione di visuale è di 17 gradi e l’altezza dei gradini di 14 cm: parametri che permettono una visibilità totale da tutti i posti a sedere. 

"Prosegue velocemente il progetto di ristrutturazione del Nuovo Spazio Tondelli, che riporterà il teatro dopo 30 anni, nel cuore storico di viale Ceccarini - ha detto l'assessore ai Lavori Pubblici, Lea Ermeti -. Dopo l'approvazione del progetto esecutivo, si dovrà procedere alla gara pubblica e all'assegnazione dei lavori. Presumibilmente possiamo indicare al massimo nella prossima primavera l'inizio dei lavori". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento