Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Caos parcheggi, da Rimini Nord a Marina Centro la giunta corre ai ripari con delle soluzioni

Fa esordio un nuovo parcheggio a Viserba, da luglio 133 posti anche a fianco del campo di San Giuliano. A Marina Centro proseguono i lavori in piazza Marvelli. La consigliera Gloria Lisi interroga e chiede certezze

Sarà disponibile da questo fine settimana il nuovo parcheggio a servizio dell’area turistica di Viserba. Il nuovo spazio di sosta, realizzato da Rfi nell’area del centro studi a ridosso del nuovo sottopasso carrabile, è stato completato nei giorni scorsi e sarà aperto al pubblico a partire da sabato (11 giugno), offrendo una dotazione di 80 posti auto e cinquanta stalli per motorini. Il nuovo parcheggio fa parte di una complessiva implementazione della dotazione della sosta che riguarda l’area turistica di Rimini nord e che sempre a Viserba prevede anche una nuova area di sosta destinato alle strutture alberghiere in via Palotta, nella sede dell’ex Conad: in questi giorni è in corso un’interlocuzione con la proprietà per l'acquisizione della disponibilità dell’area così da poter procedere con l'affidamento dei lavori da parte di Anthea ed arrivare ad aprire il parcheggio per l’inizio di luglio.

Parallelamente avanza la programmazione per una serie di iniziative per il quadrante di Rivabella, in stretto coinvolgimento con i privati. E’ in previsione l’acquisizione da parte dell’amministrazione di un’ampia area da destinare a sosta, come cessione legata ad un piano particolareggiato privato su via Coletti. Prosegue inoltre il confronto con diversi soggetti privati, a partire dai titolari delle aree vicino allo stadio del Rugby per valutare la possibilità di ampliare dotazioni di sosta e accompagnare in prospettiva anche il progetto di soppressione dei passaggi a livello della ferrovia Rimini-Ravenna. Una interlocuzione è aperta anche con i proprietari dell’area dell’ex chiesa di Rivabella per collaborare ad un progetto di rigenerazione dell’area, così come con i titolari di un terreno in via Coletti (vicino alla pasticceria Rinaldini), in virtù della disponibilità da parte della proprietà di destinare l’area a sosta.

Sarà invece disponibile già dal mese di luglio il parcheggio temporaneo a fianco dei campi da calcio di San Giuliano mare, con una dotazione di circa 133 posti auto.

In zona Marina Centro, oltre al prossimo completamento del nuovo parcheggio in piazzale Marvelli (88 posti auto e 287 posti moto) previsto entro la fine di giugno, nei prossimi giorni saranno messi a disposizione dei cittadini le dotazioni di sosta motorini dei tratti di lungomare su cui sono in corso i lavori per il Parco del Mare, a partire da via Notte di Cabiria e da via Paolo e Francesca. A seguire saranno progressivamente aperte le aree zone di sosta motorini da piazzale Kennedy a piazzale Benedetto Croce, per complessivi 700 stalli circa.

La giunta comunale ha poi approvato il progetto per la realizzazione della nuova area di sosta gratuita tra via Giuliani e via Fada, un parcheggio scambiatore di carattere temporaneo e gratuito a servizio per questa stagione estiva della zona di Marina Centro e di Rimini sud. I lavori per il parcheggio, realizzato dal gruppo Conad titolare dell’area, inizieranno la prossima settimana così da rendere disponibile l’area entro la fine del mese di giugno. Il parcheggio sarà servito sette giorni su sette da collegamenti gratuiti (Shuttle mare dal lunedì alla domenica a cui si aggiunge il trenino nel fine settimana), servizi di bici e monopattini. 

Per quanto riguarda il centro storico infine, a breve sarà aperto il parcheggio dell’area ex Sartini, che per la stagione estiva sarà destinato alla sosta di ciclomotori, mentre sono in corso i lavori per la realizzazione del parcheggio di circa 330 posti nell’ex area Fox.

Gloria Lisi interroga

Durante il consiglio comunale di giovedì sera (9 giugno) è stata la consigliera Gloria Lisi a chiedere una serie di aggiornamenti all'ammninistrazione comunale, ponendo l'attenzione sul tema parcheggi in città. "Negli ultimi anni Rimini ha subito una grande trasformazione con tante piste ciclabili (una delle quali quella sul ponte di via Coletti tra Rivabella e San Giuliano segnalo sin da ora con gravi problemi di tenuta del fondo stradale) e tante nuove aree pedonali. Bello ma, come tutte le cose nella vita, anche questo ha comportato un prezzo da pagare in termini di stalli per Parcheggio auto. Ora al netto dei nuovi parcheggi che verranno e specifico verranno fatti nei prossimi anni, si vuole con la presente avere un quadro esatto del numero di parcheggi presenti nel Centro Storico di Rimini".

E ha aggiunto: "In particolare si chiede di conoscere quanti parcheggi liberi, con strisce bianche, siano compresi nell’area fuori dalla Ztl e area Pedonale ad una distanza non maggiore di 250 metri dall’estremità di queste aree. Sempre nell’ottica di una costruttiva collaborazione con l’amministrazione comunale si suggeriscono diverse aree che potrebbero venire utilizzare subito a parcheggio a servizio delle diverse aree cittadine". La Lisi ha quindi proposto un elenco di soluzioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos parcheggi, da Rimini Nord a Marina Centro la giunta corre ai ripari con delle soluzioni
RiminiToday è in caricamento