menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viabilità, ecco la “bretella” che collegherà l'Adriatica a via Berlinguer

Venerdì 22 novembre alle ore 10,30 verrà aperta al traffico la nuova "bretella" stradale di collegamento tra via Berlinguer, la Statale 16, viale Castrocaro, viale Bondeno e il centro della città.

Venerdì 22 novembre alle ore 10,30 verrà aperta al traffico la nuova “bretella” stradale di collegamento tra via Berlinguer, la Statale 16, viale Castrocaro, viale Bondeno e il centro della città. L’apertura del nuovo tratto stradale, destinato a rivoluzionare il flusso degli autoveicoli che dall’uscita autostradale è diretto in città, avverrà subito dopo l’inaugurazione ufficiale, con tanto di taglio del nastro, da parte del Sindaco Massimo Pironi e del Presidente di Coop Adriatica Adriano Turrini.

Alla breve cerimonia parteciperanno le autorità cittadine, i tecnici e le maestranze dell’impresa che ha realizzato l’opera, l’Associazione temporanea d’imprese formata da CBR Rimini e ACC Cervia, lo staff tecnico comunale.

L’opera comprende la nuova rotonda sulla Statale 16 – e il suo arredo interno - l’asse stradale di scorrimento fino a via Castrocaro, la rotonda di via Bondeno e il sistema di piste ciclabili annesse - per un importo complessivo di un milione di euro, coperto per intero in qualità di sponsor da Coop Adriatica, gestore del Supermercato Perla Verde Riccione, senza oneri da parte del Comune.

Come si ricorderà, per la realizzazione dell’intervento, l’Amministrazione comunale lanciò un bando pubblico di sponsorizzazione, prontamente raccolto da Coop Adriatica. L’accordo di sponsorizzazione, oggetto della convenzione siglata il 7 agosto 2012, prevedeva oltre alla realizzazione del raccordo stradale, la cosiddetta “bretella”, e delle due rotonde, quella di via Bondeno e quella sulla Statale 16 all’innesto con via Berlinguer, anche l’arredo interno di quest’ultima. A questo scopo Coop Adriatico ha indetto un concorso di idee, incentrato sui concetti-guida di solidarietà, mutualità e cooperazione, aperto agli studenti di tutte le scuole superiori della provincia e dotato di una borsa di studio di 30 mila euro per la scuola vincitrice. Ad aggiudicarsi il premio sono stati i ragazzi del biennio del Liceo Scientifico Artistico Volta-Fellini (classi 2° A e E) coordinati dai loro insegnati e dall’artista Anselmo Giardini. I bozzetti vincitori del concorso sono stati presentati in Municipio lo scorso 24 ottobre.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento