menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viabilità, imprenditori contro la nuova Marecchiese: "Santi e Gnassi non ci ascoltano"

L'appello a tutti i cittadini a prendere coscienza di quanto sta accadendo e di mobilitarsi per far valere i propri interessi e propri diritti

Il progetto per la riqualificazione della strada provinciale Marecchiese che collega Rimini con l'entroterra è indigesto al comitato imprenditori "Una nuova strada per lo sviluppo". Il prossimo 15 febbraio i sindaci della Valmarecchia dovrebbero sottoscrivere il protocollo d'intesa con la Provincia e il Comune di Rimini per la realizzazione degli interventi. E l'auspicio è che "sappiano far rispettare le ragioni del territorio". Infatti, spiega il comitato, nel protocollo si propongono "vaghi interventi di bypass" dei centri urbani attraversati dall'arteria: si tratta di "varianti di tracciato non ben definite", con il rischio che non contribuiscano alla velocizzazione della percorrenza. "Ribadiamo con fermezza mai piu' varianti di questo tipo", rimarcano gli imprenditori, ricordando che in questi due anni di impegno civico sono state proposte "idee, strade percorribili sia dal traffico pesante sia da quello leggero, che abbiano una connotazione moderna".

Le critiche si ampliano anche al nuovo ponte sul Marecchia, di collegamento con la provinciale 14: "Nessuna concreta proposta. Abbiamo già chiesto in data 11 dicembre che sia progettato in conformità a una viabilità moderna, fluida, dotata di quattro corsie e sicura". Il comitato esprime il rammarico che "né il presidente della Provincia Riziero Santi, né il sindaco di Rimini Andrea Gnassi abbiano preso parte alla assemblea pubblica organizzata dal comitato e dai sindaci della Valmarecchia lo scorso 22 ottobre a Pietracuta". Così si fa fatica a sentirsi "rappresentati da una politica provinciale che non presta attenzione né ascolto". Da qui l'invito a "tutti i cittadini a prendere coscienza di quanto sta accadendo e di mobilitarsi per far valere i propri interessi e propri diritti".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento