rotate-mobile
Cronaca Riccione / Via Frosinone

Cambia la viabilità, una nuova rotonda davanti al Ceccarini. "Obiettivo eliminare i semafori"

I lavori, per una spesa di poco inferiore al mezzo milione di euro, prevedono oltre alla nuova rotatoria che avrà una bretella esclusiva per il passaggio dei mezzi di soccorso anche il rifacimento dell’asfalto

“Obiettivo dell’amministrazione comunale di Riccione è l’eliminazione di quanti più semafori possibile, sostituendoli con delle rotatorie: riusciremo così a rendere il traffico cittadino molto più fluido, andando a ridurre radicalmente le cause degli incidenti”.  Lo ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici Simone Imola dopo l’approvazione in giunta della nuova rotatoria tra la Circonvallazione, viale Toscana e viale Frosinone.

“Iniziamo a passare dalle parole ai fatti con la rotatoria dell’ospedale, andando a dare una pronta risposta a una criticità importante - aggiunge l’amministratore -. Sottoponendo gli uffici tecnici del Comune e dell’Ausl a uno stress importante, riusciremo ad aprire il cantiere entro l’anno”.

Come sarà la nuova rotatoria dell’ospedale

I lavori, per una spesa di poco inferiore al mezzo milione di euro, 480.000 euro, prevedono, oltre alla nuova rotatoria che avrà una bretella esclusiva per il passaggio dei mezzi di soccorso, anche il rifacimento dell’asfalto lungo la Circonvallazione tra le vie Formia e Frosinone e, sempre in quel tratto, l’ampliamento del parco con la piantumazione di otto alberi e il passaggio pedonale all’interno dell’area verde e non più a ridosso della Statale.

“L’amministrazione comunale intende inoltre sistemare l’asfalto e i marciapiedi lungo via Frosinone, al momento in condizioni proibitive: l’intervento dovrà essere concordato con Ausl Romagna ma contiamo di accelerare i tempi anche per questo”, conclude Imola.

NuovaRotatoriaIncrocio viaCirconvallazione+viaFrosinone-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambia la viabilità, una nuova rotonda davanti al Ceccarini. "Obiettivo eliminare i semafori"

RiminiToday è in caricamento