rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Cattolica

Lei denuncia: "Mi ha stuprata", il fidanzato fermato dai carabinieri

Indagine lampo dei carabinieri di Cattolica che hanno individuato l'autore della presunta violenza sessuale avvenuta il 19 novembre

E' stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria da parte dei carabinieri di Cattolica nella giornata del 22 novembre un 35enne residente nella Regina indicato, dalla fidanzata, come l'autore di una violenza sessuale nei suoi confronti. Una vicenda che presenta ancora diversi punti oscuri e, sulla quale, gli inquirenti mantengono il massimo riserbo. Secondo quanto emerso, tuttavia, il rapporto della coppia sarebbe stato alquanto burrascoso ma nonostante gli alti e bassi i due si sarebbero incontrati nella serata di sabato 19. Una cena insieme al termine della quale, però, il 35enne avrebbe voluto fare sesso a dispetto dei continui rifiuti di lei. Malgrado le suppliche della presunta vittima, il ragazzo l'avrebbe costretta a un rapporto contro la sua volontà. Solo dopo un paio di giorni, combattuta tra vergogna e rimorsi, la ragazza ha trovato il coraggio di presentarsi ai carabinieri per raccontare quanto le era accaduto. Sono così scattate le ricerche del 35enne che, una volta individuato, è stato portato in caserma e sottoposto in stato di fermo in attesa dell'interrogatorio di convalida la cui data è ancora da destinarsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lei denuncia: "Mi ha stuprata", il fidanzato fermato dai carabinieri

RiminiToday è in caricamento