menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guardia Costiera e Carabinieri ricevono la visita del vescovo

Il vescovo Lambiasi ha avuto modo di prendere visione delle dotazioni e degli apparati presenti all'interno della Sala Operativa utilizzati per il coordinamento dei mezzi aeronavali in caso di richieste

Il Vescovo di Rimini, Francesco Lambiasi,  ha effettuato una visita pastorale al porto di Rimini. Alle ore 10:30, dopo esser stato ricevuto dal Comandante della Capitaneria di porto di Rimini – Capitano di Fregata Piercarlo Di Domenico – ha visitato il porto canale e la sede nuova della Capitaneria di porto. Lambiasi ha quindi salutato tutto il personale della Guardia Costiera di Rimini sottolineando l’elevato contenuto sociale del lavoro svolto a favore della collettività.

Successivamente, ha avuto modo di prendere visione delle dotazioni e degli apparati presenti all’interno della Sala Operativa utilizzati per il coordinamento dei mezzi aeronavali in caso di richieste di soccorso, nonché delle unità navali della Guardia Costiera di stanza a Rimini, tra cui la motovedetta “ognitempo” CP 842, impiegata h24 nel servizio di ricerca e soccorso in mare, la motovetta CP 2107 che effettua attività di polizia marittima e la motovedetta veloce CP 612 adibita al soccorso aereo.

Vescovo in visita Staz Rn dx Porto--2Il Vescovo ha fatto visita anche al comando dei Carabinieri della stazione di via Destra del Porto. Accompagnato da Don Renato, parroco della chiesa di San Girolamo, è stato ricevuto dal Capitano Vincenzo Giglio, Comandante della Compagnia di Rimini, dal Luogotenente Quercia Nicola, Comandante della Stazione, dal Mar Amato Antonio, Comandante della Motovedetta dei Carabinieri, e da una rappresentanza dei Carabinieri del reparto.

Il Vescovo, dopo aver ringraziato i Carabinieri per il loro lavoro quotidiano “al servizio dei cittadini", per l’attenzione riservata alla comunità di persone loro affidata, per i servizi di “prossimità” svolti nell’ultimo anno nella zona di “Borgo Marina” ed in particolare per la vicinanza alle problematiche della città, li ha benedetti con una preghiera. Al termine dell’incontro, dopo un momento di preghiera e benedizione, i militari hanno voluto omaggiare il Presule, offrendogli il Calendario Storico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento