Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Cattolica

VisitCattolica va a "caccia" di turisti tedeschi, torna lo stand alla Fiera di Monaco

Ai visitatori verranno offerti grana, salame e sangiovese che vengono offerti da fornitori partner che credono nel progetto

Visitcattolica, con il Consorzio Riviera 365 e l’amministrazione Comunale, parteciperà alla Fiera di Monaco F.re.e dal 22 al 26 febbraio. "Avevamo già partecipato nel 2020, prima della pandemia che gettò all’aria tutte le azioni intraprese - spiega l'associazione albergatori Cattolica -. Quest’anno ripartiamo alla grande e quindi abbiamo deciso di essere presenti ad una delle più importanti fiere del Turismo d’Europa; il F.re.e conta 130 mila visitatori in 5 giorni, 1300 espositori e la partecipazione di 900 giornalisti internazionali".

"Ci presenteremo con il nostro Stand che già conoscete, che racconta bene il nostro territorio, riproporremo il format del Concorso Yes Week end, che ci serve per raccogliere contatti ed in cambio, offriremo con l’estrazione di fine marzo, un soggiorno a Cattolica in uno degli Hotel appartenenti al Consorzio che danno la propria disponibilità - spiega il presidente Massimo Cavalieri -. Offriremo ai visitatori grana, salame e sangiovese, che ci vengono dati da fornitori partner che credono nel progetto. Regaleremo a chi ci lascia il contatto per il concorso, lo zainetto con dentro il materiale cartaceo della città e degli hotel Visitcattolica".

La partecipazione per i soci Visitcattolica è gratuita; se qualcuno volesse però partecipare personalmente, avrà la possibilità di reclamizzare il proprio hotel direttamente presenziando allo stand (senza desk) ed in tal caso la quota richiesta è di 200 euro totali. Per gli albergatori che hanno più strutture, la quota forfettaria è di 450 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VisitCattolica va a "caccia" di turisti tedeschi, torna lo stand alla Fiera di Monaco
RiminiToday è in caricamento