Volevano vendere alcol durante la Notte Rosa: fermati dalla Municipale

Un furgone con all'interno centinaia di bevande tra birra, acqua e bibite è stato posto sotto fermo amministrativo dagli agenti della Polizia Municipale di Rimini

Un furgone con all'interno centinaia di bevande tra birra, acqua e bibite è stato posto sotto fermo amministrativo dagli agenti della Polizia Municipale di Rimini venerdì nel corso dei controlli predisposti nell'ambito della Notte Rosa. A bordo vi erano due persone provenienti dalla provincia di Napoli. Dai controlli è emerso infatti che il furgone era sprovvisto d’assicurazione e che lo stesso tagliando esposto era contraffatto.

Sia il conducente che il proprietario sono stati denunciati, mentre sono in corso le indagini sulla provenienza della merce con l'ausilio della Guardia di Finanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento