"Volevo farmi un bagno nel fiume", il tuffo le costa una maxi sanzione

Controlli serrati da parte dei carabinieri della Compagnia di Novafeltria per far valere il norme anticontagio

Controlli serrati da parte dei carabinieri della Compagnia di Novefeltria per far valere il norme anticontagio ma, nonostante siano passati oltre 40 giorni dai primi provvedimenti, c'è ancora gente che si inventa le scuse più disparate o i motivi più assurdi per uscire di casa. Nelle ultime 24 ore sono state 5 le multe elevate dai militari dell'Arma per l'inosservanza del provvedimento delle autorità e, tra queste, spicca il caso di una 30enne pizzicata a zonzo nella mattinata di sabato. La ragazza è stata sorpresa a Torello di San Leo nei pressi della confluenza tra il torrente San Marino e il fiume Marecchia e, alla richiesta dei motivi della sua presenza, la giovane ha candidamente ammesso di essere uscita per andare a fare un tuffo nel corso d'acqua. La passione per la pesca, invece, è stata fatale per due pescatori riminesi che incuranti delle restrizioni hanno attraversa diversi comuni per andare al lago artificiale di Santo Marino a Poggio Torriana. Sorpresi venerdì sera da una pattuglia dei carabinieri, il 25enne e il 50enne hanno tentato di difendersi sostenendo di non stare facendo nulla di male ma sono stati ugualmente sanzionati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento