menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volontari CiViVo, studenti e lavoratori di Pubblica Utilità in aiuto al Palazzo di Giustizia

La Giunta approva il rinnovo del protocollo d’intesa tra Comune di Rimini, Tribunale di Rimini e Procura della Repubblica

Con la delibera approvata ieri la Giunta ha autorizzato il rinnovo del Protocollo d'intesa tra Comune di Rimini, Tribunale di Rimini e Procura della Repubblica, una convenzione finalizzata allo sviluppo di iniziative di collaborazione volte al miglioramento dell'attività giudiziaria per la tutela della sicurezza della collettività. Si tratta in realtà di un convenzione, attiva da diversi anni, scaduta lo scorso febbraio, che è arrivata al suo secondo rinnovo, con il quale l’amministrazione comunale si impegna nell’inserimento, presso gli uffici del Tribunale e della Procura della Repubblica, dei volontari per l’espletamento di alcune semplici mansioni d’ufficio, come il riordino oppure la  fascicolazione degli atti giudiziari.  Il protocollo d’intesa punta a coinvolgere soprattutto i volontari individuati nell'ambito del progetto Ci.vi.vo., i lavoratori di Pubblica Utilità e gli studenti, che le diverse scuole inviano in Comune in percorsi di tirocinio formativo o stage lavorativo. La convenzione, che prevede l’attivazione di tutte le modalità assicurative stabilite dai singoli progetti, avrà la durata di un anno con possibilità di proroga o rinnovo dietro espressa volontà di entrambe le Amministrazioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Zanzariere, ecco pochi e semplici prodotti per pulirle

Cura della persona

5 consigli per avere una rasatura perfetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento