Volontari della Protezione civile di Rimini in soccorso alle zone alluvionate di Modena

Mercoledì mattina, alle ore 5.30, trentacinque volontari di protezione civile della Provincia di Rimini, con sette idrovore, sono partiti alla volta di Modena

Mercoledì mattina, alle ore 5.30, trentacinque volontari di protezione civile della Provincia di Rimini, con sette idrovore, sono partiti alla volta di Modena, territorio colpito in questi giorni dall'emergenza alluvione. I volontari, coordinati dalla Provincia di Modena, saranno impegnati, grazie anche alle migliorate condizioni climatiche delle ultime ventiquattro ore, nell’opera di liberazione dal fango del tessuto produttivo e abitativo.

La probabile località di destinazione sarà quella di Marzaglia, tra le più colpite del modenese, dove sono ancora tante le abitazioni, i garage, i negozi e gli spazi produttivi invasi dal fango e dall’acqua. Al momento, è previsto per i volontari riminesi un turno di impiego di cinque giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento