Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Cattolica

Voto unanime per il sindaco di Cattolica: Gennari nel consiglio regionale dell'Anci

"Una nomina che mi inorgoglisce per la fiducia ricevuta dai colleghi e che porta con se grande senso di responsabilità. Sarò portavoce delle richieste delle comunità locali"

Il Sindaco di Cattolica, Mariano Gennari, neo-Consigliere Regionale di Anci Emilia Romagna. Il Primo Cittadino della Regina è stata eletto all'unanimità dei presenti nel corso della riunione dell'Associazione dei Comuni svoltasi ieri, 11 dicembre, a Bologna. Nell'esprimere soddisfazione per la nomina, Gennari ha assicurato il suo impegno per dare forza alle esigenze di tutti i Comuni della Provincia di Rimini.

“Una nomina – ha commentato il Sindaco di Cattolica – che mi inorgoglisce per la fiducia ricevuta dai miei colleghi e che porta con se un grande senso di responsabilità istituzionale. Darò il mio massimo apporto all'Associazione degli Enti Locali. Sono pronto a farmi portavoce ed a rappresentare, presso i livelli regionali e nazionali dell’Anci, nel confronto con Regione e Governo, le richieste delle comunità locali, arricchendo ulteriormente lo spirito unitario dell’Associazione dei Comuni italiani”.

I frutti più significativi di questo impegno organico dell’Anci sono ben rappresentati, grazie al confronto con il Governo sulla Legge di Bilancio 2020, dal recupero strutturale di 560 milioni (fondi che erano stati tagliati ai Comuni nel 2014 e mai restituiti) e dal superamento del turn-over con il reclutamento di 40 mila nuovi dipendenti, che si sommano alla sostituzione del personale che arriva alla pensione. Dal 2010 gli 8.000 Comuni italiani hanno perso circa ottantamila dipendenti, pari al 20% del totale. Si tratta, evidentemente, di due provvedimenti vitali per migliorare i servizi per le comunità locali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voto unanime per il sindaco di Cattolica: Gennari nel consiglio regionale dell'Anci

RiminiToday è in caricamento