menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vuole tornare a casa, ma il timbro sul passaporto è falso

L'extracomunitario, fermato dagli agenti in servizio all'aeroporto "Fellini", ha esibito un passaporto che all'apparenza sembrava regolare. Successivamente è emerso che c'era un timbro contraffatto

Gli agenti della Polaria di Rimini hanno arrestato per uso di documento falso un 34enne albanese che si stava imbarcando per l'Albania. L'extracomunitario, fermato dagli agenti in servizio all'aeroporto "Fellini", ha esibito un passaporto che all'apparenza sembrava regolare. Successivamente è emerso che c'era un timbro contraffatto. Venerdì mattina, dopo le formalità di rito, è stato  accompagnato al centro per l'esplusione degli immigrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento