Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Riccione

Weekend di passione per gli automobilisti: cambia viabilità per i Campionati Italiani Triathlon Olimpico

Le attività nella zona a mare della ferrovia non saranno raggiungibili con i veicoli, previsti percorsi alternativi

Accoppiata olimpica a Riccione, il 9 e il 10 ottobre, con il Campionato Italiano di Triathlon Olimpico Assoluto maschile e femminile, 9 ottobre, che mette in palio i titoli Elite e Under 23, e i Campionati Italiani di Triathlon Olimpico Age Group ,10 ottobre, che vedrà gareggiare tutti i titoli di categoria. Entrambe le manifestazioni sportive si misureranno sulla distanza olimpica: 1,5 chilometri per il nuoto, 40 chilometri per la bici e 10 chilometri per la corsa. Il quartier generale del Triathlon è predisposto in piazzale Caduti del Mare e piazzale San Martino, dove si svolgeranno le operazioni di partenza, cambio e arrivo delle gare. Inoltre, in piazzale San Martino, sarà allestita l’Area Expo, uno spazio aperto destinato agli operatori economici del settore che potranno esporre e vendere i propri articoli e materiali. Il Campionato Italiano Triathlon Olimpico Elite U23 Age Group 2021 rappresenta la principale manifestazione nazionale del settore e coinvolge circa 1.500 atleti Elite ed Age Group, assegnando tutti i titoli italiani di categoria. Per lo svolgimento delle gare la viabilità cittadina subirà delle modifiche.

VENERDI’ 8 ottobre: dalle ore 20 e fino alle ore 12 di Lunedì 11 Ottobre 2021 non sarà possibile il transito e la sosta dei veicoli in P.le Caduti del Mare.

SABATO 9 ottobre: a Riccione dalle ore 12 alle ore 19 non sarà possibile il transito e la sosta in viale Milano (da viale Battisti al viale S. Martino), viale Torino dal Viale San Martino al confine con il Comune di Misano Adriatico, viale Marsala, viale San Gallo.
A Misano Adriatico non si potrà transitare e sostare dalle ore 14.00 alle ore 18.30 in via Litoranea Nord, via Stazione, fino alla rotatoria di Porto Verde (esclusa).  In viale Milano (dal viale Battisti al viale S. Martino).
Per i residenti e le attività che dovranno accedere alla zona Abissinia si consiglia di utilizzare il viale Da Verazzano e il sottopasso di viale Michelangelo.

DOMENICA 10 Ottobre: a Riccione dalle ore 5 alle ore 12 non sarà possibile il transito e la sosta in Viale Torino, dal Viale San Martino al Viale Michelangelo, Viale Da Verrazzano, da Viale Vespucci a Viale Torino, viale Milano, viale D’Annunzio, viale Angeloni, viale Aosta, viale Alessandria, viale Saluzzo, Viale Piemonte, Viale Trebbiano fino al Confine con il Comune di Rimini. Dalle ore 9 alle ore 12 non sarà possibile transitare e sostare in viale Torino da Viale Michelangelo al Confine con Misano Adriatico. Dalle ore 8 alle ore 12 non sarà possibile transitare e sostare in viale Bellini, viale Tasso (da viale Bellini a viale Parini) viale Parini (da viale Tasso a viale Catullo), viale Catullo, viale Spalato, viale Martinelli, viale Trento Trieste, viale Vespucci

A Riccione le attività nella zona a mare della ferrovia non saranno raggiungibili con i veicoli nei suddetti orari, mentre saranno consentiti gli attraversamenti pedonali sul percorso quando le condizioni di gara lo permetteranno. Si chiede la massima collaborazione e si prega di seguire le indicazioni dei volontari e degli operatori di Polizia presenti agli incroci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend di passione per gli automobilisti: cambia viabilità per i Campionati Italiani Triathlon Olimpico

RiminiToday è in caricamento