"Io lavoro e guido sicuro": due giorni all'autodromo di Misano nel segno della sicurezza stradale

Il programma di ogni giornata di corso ha inizio alle ore 8,15 e si conclude alle ore 17,35, sviluppandosi fra sessioni di pratica e teoria che si svolgeranno all’interno degli impianti del Misano World Circuit.

Anche quest’anno, per il terzo anno consecutivo, si terranno a Misano due giornate di workshop sulla sensibilizzazione e prevenzione in materia  di guida sicura su strada. Il Progetto, in programma martedì 10 e mercoledì 11 giugno, si rivolge alle imprese, imprenditori, dipendenti e collaboratori che operano sul territorio regionale con l’obiettivo di favorire la diminuzione dell’incidentalità per lavoro durante la circolazione stradale, con la conseguente diminuzione del relativo costo sociale e di promuovere una cultura sul territorio che ponga l’attenzione sulla sicurezza in strada come fattore strategico nella lotta contro gli infortuni.

A rischiare, infatti, ogni giorno sono per lo più coloro che per motivi di lavoro si spostano con auto  o trasportano alla guida di un mezzo materiali e attrezzature in occasione di lavoro o nel percorso casa-lavoro. “Io lavoro e guido sicuro” è promosso da Comune di Rimini, Inail Direzione Emilia Romagna sede di Rimini, Ausl Romagna sezione di Rimini, con il supporto tecnico del Misano World Circuit Marco Simoncelli, autodromo che oltre alla propria vocazione sportiva sviluppa iniziative con percorsi didattici per la guida sicura e da GuidarePilotare, scuola di guida sicura e sportiva fondata nel 1982 da Siegfried Stohr (ex pilota di Formula Uno).

Sono coinvolti anche la Provincia di Rimini, l’Aci, l’Osservatorio sulla Sicurezza Stradale della Regione Emilia Romagna, le Organizzazioni sindacali, la Federazione Motociclistica Italiana, l’Associazione Nazionale Lavoratori Mutilati e Invalidi del lavoro e le Associazioni di categoria. La partecipazione all’iniziativa è completamente gratuita. Visto il successo delle due precedenti edizioni, i promotori hanno deciso quindi di riproporre questo format e ad oggi l’adesione delle aziende è già altissimo.

I mezzi per i quali si organizza il corso sono stati nella passate edizioni due ruote, quattro ruote auto e furgoni entro i 35 quintali. Grande novità del 2015 è invece l’estensione dei corsi anche agli autisti di mezzi oltre i 35 quintali per i quali si terranno sessioni di teoria e pratica per sviluppare una tipologia di guida economica e attenta ai consumi che si sposa perfettamente con le esigenze di guida sicura. Nelle due giornate si alternano momenti teorici e corsi pratici di guida sicura. Il programma di ogni giornata di corso ha inizio alle ore 8,15 e si conclude alle ore 17,35, sviluppandosi fra sessioni di pratica e teoria che si svolgeranno all’interno degli impianti del Misano World Circuit.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento