Zanzara tigre, Anthea aumenta i siti di distribuzione dei larvicidi

Nelle prossime due settimane, Anthea aumenterà i siti di distribuzione di prodotti larvicidi alla cittadinanza. Saranno interessate le località di Santa Giustina, Miramare, Torre Pedrera, San Vito, Corpolò e Gaiofana.

Nelle prossime due settimane, Anthea aumenterà i siti di distribuzione di prodotti larvicidi alla cittadinanza. Saranno interessate le località di Santa Giustina, Miramare, Torre Pedrera, San Vito, Corpolò e Gaiofana.
 
Il provvedimento potenzia il piano di contrasto delle zanzare nel territorio in atto da quattro mesi e viene preso per affrontare un periodo nel quale solitamente si registra un incremento della presenza di tali insetti, compresa la zanzara tigre, presenza che in questa stagione è stata agevolata anche da un anomalo andamento climatico caratterizzato da frequenti ed intensi fenomeni piovosi.
 
Considerando che la collaborazione e la partecipazione dei cittadini nella attività di prevenzione e controllo dei cortili e dei giardini privati è fondamentale per contrastare con efficacia la proliferazione delle zanzare, Anthea ha deciso organizzare banchetti straordinari di distribuzione dei prodotti larvicidi nei mercati settimanali durante il mese di settembre.
Si inizia martedì 2 settembre e si proseguirà per un paio di settimane.
 
Ecco luoghi e date dei banchetti straordinari che si terranno dalle ore 8.00 alle ore 12.00:
 
Martedì 2 e martedì 9 settembre   Santa Giustina, in zona via Montiano/Brisighella
                                                           Miramare di Rimini, in zona via Marconi
 
Giovedì 4 e giovedì 11 settembre   Torre Pedrera, in zona chiesa
 
Lunedì 8 e lunedì 15 settembre      San Vito, in zona piazza Gropius
                                                           Corpolò, in zona piazza del Tituccio
                                                           Gaiofana, in zona via Freud
 
 
Questi banchetti si aggiungono ai luoghi di distribuzioni già previsti: i mercati settimanali di Rimini, Bellariva e Viserba, l’Assessorato Igiene e Sanità del Comune, le Farmacie comunali, l’Urp, la sede di Anthea e il Cimitero centrale di Rimini. Sono quasi 3500 le boccette di larvicida ritirate dai cittadini sino ad ora a livello comunale.
 
Luoghi e orari di distribuzione sono consultabili sul sito www.anthearimini.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento