menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zingara presa con le mani nel sacco dai Carabinieri

Ancora una zingara nella rete dei Carabinieri. Una nomade 18enne, residente a Corpolò, è stata denunciata nel primo pomeriggio di lunedì dai Carabinieri di Miramare per aver rubato 130 euro dal registratore di cassa

Ancora una zingara nella rete dei Carabinieri. Una nomade 18enne, residente a Corpolò, è stata denunciata nel primo pomeriggio di lunedì dai Carabinieri di Miramare per aver rubato 130 euro dal registratore di cassa di un negozio di bigiotteria gestito da una famiglia cinese. A chiedere l'intervento del 112 è stato uno dei titolari del punto vendita. Il denaro è stato interamente recuperato e restituito, mentre la ragazza con le “mani lunghe” è stata denunciata a piede libero per furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento