rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cucina Marina Centro / Viale Amerigo Vespucci

"Mi ha puntato il coltello sul fianco", rapinata parafarmacia a Marina Centro

La titolare: "In un lampo è entrato e si è precipitato alla cassa intimandomi di aprirla per prendere i contanti"

Rapina in pieno giorno, la vigilia di Natale, a Marina Centro dove ad essere presa di mira è stata la parafarmacia "La fenice" di viale Vespucci. Il malvivente solitario è entrato in azione in pieno giorno, verso le 10.30, col volto coperto da un cappellino e armato di coltello. "E' arrivato come una furia - ha raccontato la titolare - e in un attimo era già dietro il bancone con il coltello in mano. Mi ha puntato la lama contro un fianco, dicendomi di aprire la cassa, per poi arraffare i contanti e fuggire immediatamente. Non è la prima rapina che subìsco ma, questa volta, ho preso molta paura col coltello appoggiato sul fianco. Quando il sole tramonta uno ci pensa che possano avvenire delle rapine ma così, in pieno giorno, è assurdo". Superato lo spavento, la titolare ha dato l'allarme e sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia di Stato e gli agenti della Scientifica. Il bottino ammonta a qualche centinaio di euro e, al momento, gli inquirenti hanno raccolto sia le impronte digitali che acquisito i filmati delle telecamere a circuito chiuso con la speranza di individuare l'autore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi ha puntato il coltello sul fianco", rapinata parafarmacia a Marina Centro

RiminiToday è in caricamento