Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cucina

Tortelli di zucca e patate per un piatto dolce e prelibato

La zucca, almeno dal punto di vista gastronomico, rappresenta l’autunno ed è il frutto principe di molte ricette. Scopriamo i tortelli di zucca e patate

La cucina romagnola d’autunno è ricca di profumi, sapori e colori e il suo frutto principe è la zucca.?

Oggi scopriamo come preparare i tortelli di zucca e patate. Un primo piatto dolce e delizioso grazie al morbido cuore di ripieno di zucca in grado di rendere un pranzo un’esperienza straordinaria

Ingredienti per 2 persone 

  • 200 g farina
  • 3 uova
  • 50 g patate
  • 150 g di zucca
  • 200 g ricotta vaccina
  • 50 g parmigiano
  • 10 ml latte
  • 70 g formaggio Asiago
  • Q.b sale
  • Q.b pepe

Preparazione

Prendi una spianatoia setaccia la farina e disponila a fontana. Dopodichè aggiungi un pizzico di sale e rompi 4 uova al centro. Inizia a sbattere con una forchetta il composto e comincia a incorporare farina dai lati. Una volta amalgamate le uova inizia a lavorare l’impasto con le mani finchè non diventa liscio, omogeneo ed elastico. Poi dagli la forma di una palla, avvolgilo in un canovaccio e lascialo riposare per mezz’ora circa.

Nel frattempo prepara il ripieno: pulisci la zucca, dopodichè tagliala a piccoli pezzi e cuocila al vapore o in padella per 15 minuti. 
Fai lo stesso con le patate, puliscile e mettile in una pentola per lessarle, quando sono pronte schiacciale.

Ora prendi una ciotola capiente e mettici le patate lessate e schiacciate, la zucca, la ricotta, 1 uovo e il formaggio grattugiato e mescola il tutto. Regola di sale e pepe, quindi copri il composto con una pellicola e lascialo riposare.

A questo punto riprendi la pasta all’uovo: infarina la spianatoia e inizia a lavorarla con il mattarello, fino a ottenere una sfoglia sottile. Ricava delle lunghe strisce e disponi il composto di zucca e patate a piccole cucchiaiate. Copri con un’altra striscia di sfoglia e ritaglia ogni tortello in una forma rettangolare, utilizzando l’apposita rotella tagliapasta.

Prepara la fonduta di Asiago: taglia a dadini il formaggio e scioglilo a fuoco lento in un pentolino con il latte. Dovrai ottenere un composto filante, morbido ma non troppo denso.

Cuoci i tortelli in abbondante acqua salata, quando salgono in superficie scolali, poi metti in ogni piatto uno specchio di fonduta e sopra i tortelli. Condisci con un filo d’olio extravergine di oliva a crudo e servi a tavola con abbondante parmigiano. 

Buon appetito!


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tortelli di zucca e patate per un piatto dolce e prelibato

RiminiToday è in caricamento