rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cucina

La zuppa imperiale, ricetta semplice e gustosa

Una zuppa ricca e sostanziosa preparata con bocconcini di semolino e parmigiano tuffati in un brodo di carne che li rende gustosi e saporiti

Farina, parmigiano e uova. Tre semplici ingredienti per preparare un piatto gustoso e saporito da tuffare nel brodo caldo di carno: stiamo parlando della zuppa imperiale.

La ricetta, delizia per il palato, è molto antica e si divide in una versione più bolognese al semolino e una più romagnola alla farina, ma esiste anche una versione simile nelle Marche che prende il nome di pasta reale. Una zuppa ricca e sostanziosa da sempre piatto tipico delle feste, come Natale e Pasqua, ma è perfetto anche per le fredde giornate invernali quando desideriamo una calda coccola per riscaldarci. 

Scopriamo la ricetta.

Ingredienti per 4 persone

  • 5 uova medie
  • 150 gr parmigiano grattugiato
  • 150 gr farina o semolino
  • 100 gr burro fuso
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 1 l di brodo di carne

Preparazione

Per prima cosa prepara il brodo di carne. Lava e pela le verdure e mettile in un tegame capiente dai bordi alti con l’olio.

Aromatizza con i grani di pepe in grani e i chiodi di garofano. Aggiungi la carne 1 e copri con 3L di acqua, lascia cuocere a fuoco medio-alto per circa 2 ore, fino a far ridurre il brodo di circa la metà. Quindi aggiungi un litro di acqua e lascia cuoci per ancora un'ora a fuoco basso. A fine cottura filtra il brodo con un colino a maglie strette. Conserva la carne e le verdure per il lesso e sala il brodo.

Ora occupati dell’impasto. Prendi una ciotola, metti dentro le uova e montale, poi aggiungi la farina, il parmigiano e infine il burro. Dopo aver amalgamato il tutto aggiungi la noce moscata e un pizzico di sale.

Rivesti una teglia rettangolare con la carta forno e versa l'impasto, livella a 1 cm, 1.5 cm e cuoci in forno statico a 180° per circa 20/25 minuti.

Una volta che diventa ben dorata, sforna e attendi che si raffreddi. Dopodichè taglia i cubetti di circa 1.5 cm e versali nel brodo bollente per 3/4 minuti e poi gustati subito la tua zuppa imperiale.

In alternativa puoi conservarla senza brodo un paio di giorni in frigorifero. Puoi anche congelare i cubetti già porzionati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La zuppa imperiale, ricetta semplice e gustosa

RiminiToday è in caricamento