8 marzo: il Comune di Rimini premia le imprenditrici di successo

L'iniziativa, arrivata quest'anno alla nona edizione è promossa dal Comune di Rimini in collaborazione con Cna Impresa Donna e Confartigianato Donne Impresa

Nell'ambito delle iniziative promosse dal Comune di Rimini per la giornata internazionale della Donna, Giovedì alle ore 11,30 in Residenza comunale il Sindaco Andrea Gnassi e l'Assessore alle Politiche di Genere Nadia Rossi, premieranno 8 imprenditrici di successo, scelte in funzione del valore globale della loro impresa per la qualità dei prodotti e dei servizi offerti, dei processi utilizzati e dell’organizzazione adottata nella propria azienda.

L'iniziativa, arrivata quest'anno alla nona edizione è promossa dal Comune di Rimini in collaborazione con Cna Impresa Donna e Confartigianato Donne Impresa. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16,30, presso la Sala del Giudizio del Museo della Città, si svolgerà l'incontro sul tema: "Uguali nelle differenze. Identità di genere fra cultura e storia".

L'iniziativa, organizzata dalla Casa delle Donne del Comune di Rimini in collaborazione con la Biblioteca Civica Gambalunga e la Biblioteca Polo Scientifico Didattico di Rimini, avrà il seguente svolgimento. L'introduzione è a cura di Nadia Rossi Assessore Politiche di Genere Comune di Rimini. Relatori Eliana Bruna Rosa, Associazione Ipazia: "Dominars. Storia di una biblioteca al femminile"; Daniela Calanca, professoressa di Storia contemporanea, Università di Bologna: "Identità femminili tra pubblico e privato. Persistenze e mutamenti nell’Italia contemporanea"; Andrea Canevaro, professore di Pedagogia speciale, Università di Bologna: "Riconoscersi. La donna e l’uomo sul lavoro quando diventano trasparenti"; Margherita Pittalis, avvocato, professoressa di Diritto privato, Università di Bologna: "Identità familiari e diritto: recepimento o propulsione del sociale?".

Nel corso dell'incontro verrà presentata la bibliografia dedicata alle tematiche di genere che verrà adottata come guida per l'incremento della "Biblioteca Dominars". L'ingresso è gratuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento