8 marzo, premiate in Comune otto“Imprenditrici di successo”

Premiate venerdì mattina nella sala del Giudizio del Museo della Città otto “Imprenditrici di successo”, scelte in funzione del valore globale della loro impresa

Premiate venerdì mattina nella sala del Giudizio del Museo della Città otto “Imprenditrici di successo”, scelte in funzione del valore globale della loro impresa, per l’innovazione e la qualità dei prodotti e dei servizi offerti, dei processi utilizzati e dell’organizzazione adottata nella propria azienda. Un'iniziativa, arrivata quest'anno alla decima edizione, promossa dal Comune di Rimini in collaborazione con Cna Impresa Donna e Confartigianato Donne Impresa, nell'ambito delle iniziative promosse per la giornata internazionale della Donna.

Otto imprenditrici di successo che hanno saputo affrontare il momento di crisi mettendosi alla prova, rischiando, innovando, trovando nuove opportunità, specializzando e qualificando la loro impresa. E' stata l'Assessore alle Politiche di Genere Nadia Rossi a consegnare premi e attestati con la motivazione "Donne e impresa una sfida fra tradizione e innovazione" a Elisabetta Acquaviva, Giuseppina Esposto, Raffaella Gambuti, Maria Neri, Deanna Para, Simona Tombesi, Pirma Tomassoni, Santina Urbinati. Una grande foto collettiva che ha accumunato le premiate a tante delle scorse edizioni ha concluso la cerimonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento