A Rimini i saldi non decollano, flessione dello 0,8% rispetto al 2016

Giammaria Zanzini, presidente Federmoda-Confcommercio: "chi ha economie di scala più grandi, più capitale e credito in banca, vince"

 La seconda rilevazione nazionale sull'andamento dei saldi, a cura di Federmoda Italia, dice che a Rimini gli affari non vanno granchè bene: -0,8% rispetto allo stesso periodo del 2016. A farne le spese, soprattutto i negozi piccoli e medi del settore moda e abbigliamento. Più in generale, nel confronto con lo scorso anno, il 38% delle imprese dichiara stabilità degli incassi, il 39% li ha peggiorati e solo il 21% li migliora. E per gli operatori c'è qualcosa che non va e da rivedere su sistema commercio, punti vendita e il settore in generale. "Le liberalizzazioni di Bersani e Monti si sono fermate di fronte a lobbies e poteri di veto. Banche, ordini professionali e intere categorie di lavoro, ne sono invece rimaste indenni. In un solo settore sono passate completamente e senza resistenze: il commercio al dettaglio. Si apre e si chiude senza alcun controllo, si cambiano destinazioni d'uso dei negozi senza problema. Risultato: desertificazione commerciale delle nostre città e aperture di negozi di bassa qualità" spiega Giammaria Zanzini, presidente Federmoda-Confcommercio di Rimini e vicepresidente Federmoda dell'Emilia-Romagna sul mercato piccoli, medi o Iper e mega centri commerciali, operano con stesse regole e pressione fiscale.

"Non è libero mercato. È uno strano darwinismo economico, dal destino segnato in partenza" aggiunge. In pratica, "chi ha economie di scala più grandi, più capitale e credito in banca, vince. Ma come ricordano i dati della Cgia di Mestre, per ogni nuovo posto di lavoro negli Iper, se ne sono persi quattro nei negozi tradizionali". E avverte: "Non sono lamenti da commerciante piagnone, ma dati di fatto economici".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

===> Segue

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento