rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia

Affitto con la "bandiera blu"? La più costosa è Bellaria che sfiora i 500 euro a settimana

Quali sono le località più care per prendere una casa in affitto? Inaspettatamente è Bellaria quella più costosa tra quelle insignite di bandiera blu

Quali sono le località più care per prendere una casa in affitto? Inaspettatamente è Bellaria quella più costosa. Lo indica uno studio l'immobiliare online Casa.it che ha stilato una graduatoria in Romagna, tra i prezzi degli affitti nelle località marittime emiliano romagnole che si sono aggiudicate la Bandiera Blu. Nei mesi di luglio e agosto, esclusa la settimana centrale, si va dai 490 euro a settimana di Bellaria-Igea Marina e i 470 euro di Misano Adriatico fino ai 380 euro di Cervia

 
Questa la graduatoria per la Riviera Romagnola tra i Comuni che si sono visti riconoscere la Bandiera Blu: una settimana a Bellaria costa 490 euro, una a Misano 470 euro, i lidi ravennati (molto differenziati al loro interno) in media 460 euro, per poi passare ai 430 euro di Cattolica e dei lidi comacchiesi. Cesenatico si posiziona a 420 euro alla settimana, chiude Cervia (che mette assieme località come Pinarella e Milano Marittima) con 380 euro alla settimana. Per il mese di Agosto è esclusa la settimana centrale. Non sono indicati nella classifica di Casa.it Rimini e Riccione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitto con la "bandiera blu"? La più costosa è Bellaria che sfiora i 500 euro a settimana

RiminiToday è in caricamento