menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Avete bellezze culturali da valorizzare all’estero”

Cena di gala, lunedì sera, al Grand Hotel di Rimini tra i vertici del turismo dell’Emilia Romagna, autorità di San Marino e il Segretario generale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO)

Cena di gala, lunedì sera, al Grand Hotel di Rimini tra i vertici del turismo dell’Emilia Romagna, autorità della Repubblica di San Marino e il Segretario generale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), il giordano Taleb Rifai. Presente a San Marino, come oratore nella cerimonia d’insediamento dei Capitani Reggenti, Taleb Rifai prima dell’appuntamento conviviale al Grand Hotel ha avuto l’opportunità di apprezzare le emergenze culturali riminesi: dal Tempio Malatestiano (che conserva lo spendido Crocifisso di Giotto), al Centro Storico, alla Domus del Chirurgo, al Museo della Città.

“Il turismo italiano - ha detto Rifai - non è solo ricco delle sue città d’arte ma di un patrimonio culturale diffuso che occorre valorizzare e far conoscere all’estero ancora di più”. Il segretario generale dell’Organizzazione mondiale del Turismo si è detto poi disposto, parlando con i vertici del turismo dell’Emilia Romagna e di San Marino, a lavorare su tre progetti: lo sviluppo turistico dell’area vasta adriatica; iniziative da attuare in occasione del ventesimo anniversario della morte del regista riminese Federico Fellini avvenuta il 31 ottobre 1993; interventi finalizzati al risparmio energetico.

Alla serata di gala - a cui ha partecipato anche il direttore regionale per l’Europa UNWTO Isabel Garana - sono intervenuti l’assessore regionale al Turismo dell’Emilia Romagna Maurizio Melucci, il sindaco di Rimini Andrea Gnassi, il presidente, l’amministratore delegato ed il consigliere di Apt Servizi Liviana Zanetti, Andrea Babbi, Stefano Bollettinari, l’assessore alle Attività Produttive della Provincia di Rimini Juri Magrini, il presidente dell’Associazione albergatori di Rimini Patrizia Rinaldis.


Erano presenti per la Repubblica di San Marino il Segretario di Stato per il Turismo Fabio Berardi, il responsabile delle relazioni internazionali Mauro Maiani, il coordinatore del Dipartimento Turismo Vito Testai, il direttore dell’Ufficio di Stato per il Turismo Gloria Licini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento