Banca Carim proroga i mutui prima casa a tasso agevolato: 220 famiglie hanno colto l'offerta

In poco meno di tre mesi, ben 220 famiglie del territorio hanno infatti già utilizzato l’offerta di Banca Carim ed altre decine di pratiche sono in via di definizione

A pochi giorni dalla scadenza dei termini, inizialmente previsti per il 31 luglio, Banca Carim ha deciso di prorogare al 31 ottobre, e comunque fino all’esaurimento di un plafond di 50 milioni di euro, il termine dell’iniziativa ‘Mutui Prima Casa’, così che altri giovani e famiglie possano accedere a finanziamenti agevolati per l’acquisto di abitazioni, e le imprese del settore, anche se indirettamente, possano ricevere un po’ di ossigeno da una, seppur timida, ripresa.

In poco meno di tre mesi, ben 220 famiglie del territorio hanno infatti già utilizzato l’offerta di Banca Carim ed altre decine di pratiche sono in via di definizione. Ciò ha indotto la banca a prorogare i termini dell’iniziativa che ha quali punti di forza tassi particolarmente vantaggiosi, con spread a partire dal 2,20% e rapidissimi tempi di risposta, una settimana dalla richiesta.

“L’iniziativa ha colto pienamente l’obiettivo che ci eravamo inizialmente posti – dice il presidente di Banca Carim, Sido Bonfatti - ossia aiutare i giovani e le famiglie nel coronamento di quello che è un sogno diffuso, l’acquisto della prima casa, in un frangente nel quale, fra l’altro, il mercato immobiliare offre condizioni di acquisto più vantaggiose che in passato”.

“Chi dice che le banche devono fare la loro parte per far ripartire l’economia e aiutare le famiglie, certo non parla di Banca Carim – conclude Bonfatti – che anche nei primi mesi dell’anno, in netta controtendenza rispetto al sistema, continua a registrare una crescita effettiva degli impieghi lordi, equamente distribuiti fra Privati e Imprese. Un’altra risposta concreta a generici appelli letti e ascoltati nelle settimane scorse viene ora proprio dal prolungamento dell’offerta Mutui Prima Casa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento