Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Economia

Banca Popolare Valconca pronta a diventare una Società per Azioni

Il presidente Lazzarini: “La trasformazione giuridica in Società per Azioni, che ha lo scopo di eliminare i vincoli dell’attuale forma cooperativa"

Si terrà sabato 30 giugno e, all’occorrenza, domenica 1 luglio l’assemblea in parte straordinaria e parte ordinaria della Banca Popolare Valconca, chiamata a deliberare sulla proposta di trasformazione in società per azioni e sulla conseguente adozione di un nuovo Statuto sociale. “La trasformazione giuridica in Società per Azioni, che ha lo scopo di eliminare i vincoli dell’attuale forma cooperativa, è un passo in avanti per una banca più moderna e per il suo sviluppo” afferma l’avv. Massimo Lazzarini, Presidente dell’istituto bancario. “Nel 1990 le banche popolari erano 104 e oggi sono rimaste in 22”, continua Lazzarini, “la trasformazione in SpA è un pre requisito ineludibile al fine di potenziare il patrimonio ed il business della banca stessa”.

Il Consiglio di Amministrazione della Valconca, credendo fermamente in questo processo di modernizzazione, ha individuato una serie di iniziative di rafforzamento della politica commerciale della Banca e ha raccolto istanze volte al mutamento della tradizionale forma cooperativistica a favore del modello di società per azioni, che meglio si presta a cogliere opportunità di crescita e di partnership strategiche per lo sviluppo della Banca.

Per questo sono state indette l'assemblea straordinaria e quella ordinaria della Banca Popolare Valconca presso il Padiglione Fieristico in Morciano di Romagna (in via XXV Luglio) per le ore 08.00 del giorno 30 giugno 2018 in prima convocazione e per il giorno domenica 1 luglio alle 17.30 in sempre presso il Padiglione Fieristico in Morciano di Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Popolare Valconca pronta a diventare una Società per Azioni

RiminiToday è in caricamento