Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

Bilancio RiminiTerme, cresce il fatturato e i clienti della struttura

Bilancio d’esercizio 2014: fatturato di oltre 4 milioni di euro (+1,6% rispetto al 2013). Utile lordo pari a 205.357 euro (+19%), clienti in aumento. Oltre 400mila le prestazioni

Nella giornata di mercoledì 29 aprile, presso la sede di RiminiTerme si è tenuta l’assemblea dei Soci che ha approvato il Bilancio di Esercizio dell’anno 2014. Rispetto all’anno precedente il fatturato è cresciuto del 1,6% (arrivando a 4,2 milioni di euro per oltre 400.000 prestazioni erogate), con un aumento dei clienti e una conferma della propria quota di mercato all’interno del sistema termale regionale che ha raggiunto il 7% del totale. L’utile prima delle imposte è pari a 205.357 (+19%), mentre quello netto è di 95.385 in aumento del 35% rispetto al risultato del 2013 dopo aver accantonato imposte per euro 109.972. Per contrastare la perdurante crisi economica e una stagione estiva non propriamente brillante per la situazione meteorologica,  Riminiterme ha insistito nella sua azione di radicamento sul territorio provinciale attraverso l'ampliamento dei servizi per la cura, la salute, la prevenzione, gli stili di vita e il benessere delle persone; le iniziative intraprese hanno visto crescere le presenze termali del 10,4% e il fatturato del 13,6%; il fatturato della attività poliambulatoriale è cresciuto dell’8,3%, con un aumento di prestazioni del 7% sull’anno 2013, grazie anche all’inserimento di nuovi medici specialisti in fisiatria e ortopedia.

Nell’ambito delle azioni legate al consolidamento del rapporto con il territorio s’inseriscono le attività avviate alla fine del 2014 e in forte sviluppo nell’anno in corso, con il progetto “Wellness & Corporate” che mira all’attività fisica e al benessere dei dipendenti delle aziende e il progetto “Bimbi alle terme” avviato il collaborazione con il Comune di Rimini e rivolto ai bambini delle scuole elementari del territorio. La società, nella sua vocazione di “Terme del Mare”, ha effettuato investimenti per oltre 250.000 euro per dare continuità e innovazione alla propria mission “Curare la salute” con particolare attenzione alla prevenzione e al benessere delle persone. La società ha inoltre confermato le proprie certificazioni di qualità ISO 9001 – ambiente ISO 14001 e OHSAS 18001 per la sicurezza sui luoghi di lavoro.

Nel corso dell’anno 2014 la società ha continuamente garantito i propri impegni verso i collaboratori e i dipendenti (in aumento di qualche unità), senza ricorrere ad ammortizzatori sociali di nessun genere e liquidando puntualmente retribuzioni e compensi per un totale di oltre 2.200.000 euro. L’assemblea ha deliberato di non distribuire dividendi ai soci mantenendo le risorse al proprio interno in vista di nuovi investimenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio RiminiTerme, cresce il fatturato e i clienti della struttura

RiminiToday è in caricamento