Boom dell'e-commerce nel riminese: in 9 mesi consegnati oltre 273.000 pacchi

Poste Italiane sta ulteriormente potenziando la sua rete di accesso con “locker” automatici collocati in punti strategici delle città

Vola l’e-Commerce in provincia di Rimini. Nei primi nove mesi del 2018 Poste Italiane ha consegnato oltre 273.000 pacchi. In pratica, 81 pacchi ogni 100 abitanti, a dimostrazione dell’abitudine sempre più diffusa allo shopping online in ogni parte d’Italia, anche grazie al servizio di Poste Italiane che prevede consegne anche di sera e nel week end. Le principali categorie di acquisto riguardano l’abbigliamento, libri/riviste, ma anche cellulari, smartphone e tablet, piccoli elettrodomestici, prodotti per la cura del corpo o audio /video. A Rimini e provincia i portalettere che si occupano della consegna dei plichi sono dotati di Pos e 54 uffici postali su 65 sono abilitati per il ritiro dei pacchi. Poste Italiane sta ulteriormente potenziando la sua rete di accesso ai servizi e-Commerce con “PuntoPoste”, punti di ritiro convenzionati e “locker” automatici collocati in punti strategici delle città per rendere ancora più semplice e comodo il ritiro dei pacchi. Nel Riminese ce ne sono tre: nel capoluogo presso Flora Folies in Viale 23 Settembre 1845, n. 21 e presso Repsol in Via Jano Planco n. 11; a Riccione presso Total Erg in Via Flaminia, n. 67.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Quattro pazienti in Rianimazione riprendono a respirare da soli: per loro si intravede la luce in fondo al tunnel

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • Il ministro dell'Istruzione: "L'anno scolastico sarà valido"

  • Coronavirus, ecco i varchi d'accesso per la provincia di Rimini: sono in tutto 38 strade

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

Torna su
RiminiToday è in caricamento