C’è anche Rimini nella Giunta nazionale della Federazione nazionale agenti di commercio

Giampiero Guarino, Presidente della Fnaarc Rimini, entra a fare parte del principale organo direttivo della Federazione a livello nazionale

C’è anche Rimini nella Giunta nazionale della Fnaarc, Federazione nazionale associazioni degli agenti e rappresentanti di commercio, che grazie agli oltre 80 mila agenti di commercio iscritti è l’organizzazione di categoria più rappresentativa in Italia. Giampiero Guarino, Presidente della Fnaarc Rimini, entra così a fare parte del principale organo direttivo della Federazione a livello nazionale. La nomina è avvenuta proprio in questi giorni, a Milano. Il presidente nazionale della Fnaarc,  Adalberto Corsi, ha voluto così premiare il lavoro dell’associazione riminese e del suo presidente Guarino, che già faceva parte dal 2014 del Consiglio nazionale della Fnaarc. “C’è grande soddisfazione per l’incarico ottenuto: si tratta di un riconoscimento importante per Rimini - sottolinea Guarino, Presidente della Fnaarc Rimini da maggio 2014 - un incarico tanto prestigioso quanto inaspettato, che premia il lavoro svolto negli ultimi 18 mesi dalla nostra associazione e che ci fa capire che la strada intrapresa è quella giusta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Farò in modo - continua il Presidente Guarino - che questo incarico non resti solo un importante riconoscimento, ma permetta a tutti gli agenti e rappresentanti di commercio della provincia di Rimini di poter contare su un proprio rappresentante locale ai massimi vertici della Federazione, in grado di poter dare una risposta ai numerosi problemi che, soprattutto in questi momenti di crisi, affliggono la nostra categoria, in primis pressione fiscale e previdenza”. Soddisfazione la esprime anche Gianni Indino, Presidente provinciale di Confcommercio, Confederazione alla quale la Fnaarc nazionale aderisce dal lontano 1945, anno della sua fondazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento