menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carim, primo passo. "Manca ancora molto al traguardo finale"

Massimo Pasquinelli, presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, esprime la soddisfazioen per il risultato raggiunto.

Massimo Pasquinelli, presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, esprime la soddisfazioen per il risultato raggiunto. “Stiamo lavorando per garantire una Banca aderente alle necessità del territorio, inteso come imprese, famiglie, soggetti che operano nel sociale. Sarà un istituto in grado di soddisfare insieme le prerogative di una moderna industria bancaria, capace pure di una profonda conoscenza della comunità civile ed economica a cui appartiene”.

“La Fondazione che presiedo deve pensare al futuro della banca conferitaria e non alla sua mera sopravvivenza. Tale scelta strategica esige quindi che per scegliere coloro che la guideranno  si ricorra unicamente alla valorizzazione delle competenze professionali, alla tutela dell’indipendenza del mandato, alla trasparenza della loro nomina, alla rappresentatività di tutte le componenti private che ne costituiscono l’Assemblea (Piccoli azionisti, Amici della Fondazione, Imprenditori ). Niente di meno. Senza scordare che manca ancora molto al raggiungimento del traguardo finale”, precisa Pasquinelli.

“Come scrive Sergio Zavoli, grande giovane ottantanovenne nel suo ultimo struggente libro “ …mettiamoci in viaggio con l’idea che tutto è davanti…”. Sarà interessante, e culturalmente appagante, ritrovarsi sul terreno di progetti utili alla comunità riminese insieme a tutti coloro che, proprio sulla costruzione del bene comune, porranno l’unica vera discriminante. E sarà anche la fine di questa lunga parentesi che mi ha visto ‘banchiere’ senza esserlo, dopo la nomina alla presidenza della Fondazione proprio durante l’ispezione di Banca d’Italia ed alla vigilia dell’inatteso Commissariamento. Ma prima c’è ancora molto da lavorare”.

 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento