Centro cuore pulsante, ci pensa il nuovo comitato dei commercianti

Il centro storico di Rimini ha un cuore nuovo. Si è ufficialmente costituito VitalCentroRiminese, comitato fra imprese di commercio e artigianato, ma anche cittadini, che si pongono l'obiettivo di dare vitalità, vivacità, prestigio al centro

Il centro storico di Rimini ha un cuore nuovo. Si è ufficialmente costituito VitalCentroRiminese, comitato fra imprese di commercio e artigianato, ma anche cittadini, che si pongono l’obiettivo di dare vitalità, vivacità, prestigio alla zona più pregiata della città e di riqualificare i suoi esercizi commerciali. Il Comitato ha aderito alla Confartigianato riminese. L’originalità di VitalCentroRiminese è di non essere collegato ad una categoria, ma più in generale alla volontà di far rinascere la possibilità di vivere il centro storico come luogo di incontro culturale, di folclore e di divertimento.

I promotori di VitalCentroRiminese sono profondamente innamorati del centro storico di Rimini, per questo hanno scelto come logo per gli eventi che saranno programmati il ‘cuore che pulsa’. I fondatori del comitato sono una cinquantina, ma già dopo i primi confronti sulle modalità di azione e sugli scopi prefissi c’è richiesta di entrare a farne parte.

“Vogliamo lavorare per creare un centro ‘commerciale naturale’ – spiega la Presidente del comitato Marinella Cavalli - che dia la possibilità di essere frequentato con maggiore continuità, senza chiusure domenicali o serali ormai fuori dal tempo, con servizi aggiuntivi come parcheggi limitrofi al centro storico o speciali collegamenti con il mare durante i mesi estivi. Il Comitato non ha un avversario o un’idea ‘contro’. Vuole lavorare al fianco di tutti coloro che sognano un centro storico riguadagni il suo fascino e che si doti di un abito nuovo, creato e realizzato dai protagonisti, da coloro che lo amano per davvero”.

VitalCentroRiminese ha messo a punto un calendario di eventi programmati nei prossimi mesi e che verranno proposti la domenica pomeriggio, in concomitanza con l’apertura dei negozi  dalle ore 16 alle ore 19.30. Il primo evento avrà luogo domenica 23 ottobre, quando le vie del centro storico ospiteranno la parata medievale ‘Mercanti tra dame e duelli’. Il percorso della parata si avvierà alle 16 da Piazza Cavour per proseguire nel Vicolo Pescheria, Piazzetta San Gregorio, Via Cairoli, Via Soardi e Via Sigismondo. Alle 19.00, al termine della parata, seguiranno animazioni nei locali e le attività commerciali degli aderenti saranno aperte fino alle 20.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento