menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cna Federmoda ha il nuovo presidente: è Roberto Corbelli

Cna Federmoda di Rimini, che raccoglie 120 aziende della riminese ha eletto il suo nuovo presidente: si tratta di Roberto Corbelli, 51 anni, riccionese, che ha raccolto il testimone da Giancarlo Pari

Cna Federmoda di Rimini, che raccoglie 120 aziende della riminese ha eletto il suo nuovo presidente: si tratta di Roberto Corbelli, 51 anni, riccionese, che ha raccolto il testimone da Giancarlo Pari. E' un art director, che si è distinto nella progettazione di eventi importanti del settore moda sul nostro territorio, come “Riccione Moda Italia” (che quest’anno si terrà dal 15 al 21 luglio) e che, insieme al Direttore nazionale di Federmoda Antonio Franceschini, ha organizzato decine di iniziative internazionali a supporto del Made in Italy, con partecipazioni collettive di piccole e medie aziende nelle principali fiere di settore.

Le aziende della presidenza sono accomunate dalle dimensioni medie (5-10 dipendenti) e spaziano dall’abbigliamento giovane a quello per donna, fino a toccare il settore tecnico-professionale, sia con marchi propri che come terzisti. Per il Responsabile di Cna Federmoda di Rimini Alessandro Rapone “il nuovo Presidente è una figura dinamica, vulcanica, che saprà dare un importante impulso alle indispensabili iniziative promozionali rivolte alle nostre Piccole e medie Imprese, anche grazie al supporto della nostra importante struttura regionale e nazionale”.

“Il settore moda-tessile-calzaturiero in Italia e quindi anche nel nostro territorio provinciale, è oggi purtroppo uno dei più duramente colpiti dalla crisi e dai processi di globalizzazione; fare impresa è uno sforzo enorme, di cui va dato ancora maggiore merito a chi lo affronta con vero coraggio. In molti casi si assiste ad una regressione del modello di impresa, dove taluni sono costretti a rinunciare a propri marchi commerciali riducendosi al ruolo di terzisti. La carta fondamentale per uscire da questo scenario asfittico è quella di puntare su nicchie di mercato, sulla qualità artigianale del vero Made in Italy e poi affrontare la sfida dei mercati internazionali. Si tratta di progetti e percorsi che come Cna Federmoda abbiamo impostato e sui quali siamo pronti a portare tutte le imprese che lo vorranno”.

Corbelli sarà affiancato da un comitato di presidenza composto da Rosanna Capriotti (Smile, Rimini); Marco Carboni (TMMC, Rimini); Lorella Casadei (La vostra Sartoria, Poggio Berni); Gugliemina Gamboni (Smash, Rimini); e Giancarlo Pari (Pellicceria Pari, Riccione).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento